Keri

L’incantevole villaggio tradizionale di Keri si affaccia su una baia deliziosa lungo la costa sud occidentale di Zante ed è famoso per le sue grotte.

Situato nel sud di Zante, alle pendici di Capo Marathia, proprio di fronte all’isola di Marathonissi, il tranquillo e pittoresco villaggio di Keri conserva diverse case tradizionali in pietra che si affacciano sulle piccole viuzze attorno al “kafenion” della piazza centrale.

A Keri il tempo sembra essersi fermato e tutto è all’insegna della semplicità.

A poca distanza dal paese si trova anche una graziosa spiaggetta di ciottoli, circondata da pini marittimi e dotata di alcune pittoresche taverne che con l’arrivo della sera le regalano un’atmosfera del tutto particolare.

Consigli

  • Keri è un’ottima base per andare alla scoperta dell’isola: non perdete una visita alle grotte di Keri, un bagno nelle spiagge di Capo Marathia e un’escursione all’isola delle tartarughe.
  • Non dimenticate di salire fino al faro in cima alle scogliere: al tramonto si gode di una vista superba sui Mitzitres, due enormi faraglioni di roccia che circondano una spiaggetta deserta e sono l’inizio delle Keri Caves.
  • Dal parcheggio del faro parte un sentiero che vi porterà a una terrazza naturale con vista sulle scogliere: rimarrete senza parole!

Mappa

Cerchi un alloggio a Keri?

Clicca qui per vedere tutte le strutture disponibili a Keri
Mostrami i prezzi