Guida di Zante

L'isola greca di Zante, la più meridionale delle isole ioniche, è tra le mete turistiche più amate del Mediterraneo. Navagio è la sua spiaggia più famosa.

L’isola di Zante, la più meridionale delle isole Ionie della Grecia, è un vero paradiso terrestre.

Verde, incontaminata e al contempo turistica e moderna, Zante è tra le località turistiche più amate del Mediterraneo grazie alle sue splendide spiagge e alla sua vivace vita notturna.

La città di Zante e Laganas sono le località più amate dell’isola ma i piccoli villaggi tradizionali, più tranquilli e autentici, offrono ottime soluzioni alberghiere per ogni tipo di turista. Eccezionale il borgo di Vassilikos.

La parte settentrionale di Zacinto, l’altro nome dell’isola, è montuosa e selvaggia mentre il sud è costellato da belle località turistiche e spiagge di fama internazionale.

Calette tranquille, scogliere selvagge, colline boscose e fertili pianure renderanno la vostra vacanza indimenticabile.

Da non perdere le spiagge di Navagio, la più famosa dell’isola, Port Vromni, Gerakas e Spiantza dove si riproduce anche la tartaruga marina Caretta caretta.